Giro a vuoto. Stornelli per Laura Betti

SPETTACOLI

8 febbraio 2020

20:00

COMPRA BIGLIETTO

9 febbraio 2020

16:00

COMPRA BIGLIETTO
Giro a vuoto

Lo spettacolo si propone come un omaggio al genio e al carisma di Laura Betti, artista poliedrica, irriverente e scabrosa, musa di Pasolini e ispiratrice degli stornelli intellettuali che i più grandi autori dell’epoca scrissero appositamente per lei agli inizi degli anni ’60.
Elena Pau, sotto la guida del regista Marco Parodi e accompagnata al pianoforte da Alessandro Nidi, tenta di raccontare un’epoca che non è più: l'Italia tra gli anni '60 e la morte di Pasolini, quella de 𝐿𝑎 𝑑𝑜𝑙𝑐𝑒 𝑣𝑖𝑡𝑎 di Fellini, de 𝐿'𝑎𝑣𝑣𝑒𝑛𝑡𝑢𝑟𝑎 di Antonioni, de 𝐼𝑙 𝑠𝑜𝑟𝑝𝑎𝑠𝑠𝑜 di Dino Risi, di 𝑀𝑎𝑚𝑚𝑎 𝑅𝑜𝑚𝑎 di Pasolini, sullo sfondo del boom economico e delle sue conseguenze nella società.

- 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑎 𝑚𝑖𝑙𝑎𝑛𝑒𝑠𝑒 -

CAST

𝐭𝐞𝐬𝐭𝐢 𝐞 𝐦𝐮𝐬𝐢𝐜𝐡𝐞 𝐝𝐢 𝐏𝐚𝐬𝐨𝐥𝐢𝐧𝐢, 𝐅𝐥𝐚𝐢𝐚𝐧𝐨, 𝐅𝐨, 𝐌𝐨𝐫𝐚𝐯𝐢𝐚, 𝐀𝐫𝐛𝐚𝐬𝐢𝐧𝐨, 𝐌𝐚𝐮𝐫𝐢, 𝐒𝐨𝐥𝐝𝐚𝐭𝐢, 𝐅𝐨𝐫𝐭𝐢𝐧𝐢, 𝐏𝐚𝐫𝐢𝐬𝐞, 𝐂𝐞𝐝𝐞𝐫𝐧𝐚, 𝐁𝐚𝐬𝐬𝐚𝐧𝐢

gireranno a vuoto Elena Pau (canto e voce recitante) e Alessandro Nidi al pianoforte
costumi Salvatore Aresu
supporto ai movimenti scenici Simonetta Pusceddu
direzione musicale Alessandro Nidi
regia di Marco Parodi
produzione La Fabbrica Illuminata

SPETTACOLI

8 febbraio 2020

20:00

COMPRA BIGLIETTO

9 febbraio 2020

16:00

COMPRA BIGLIETTO