Trittico di circo contemporaneo

SPETTACOLI

4 marzo 2017

16:00

COMPRA BIGLIETTO

Circo e Carnevale, Carnevale e Circo, sono indissolubilmente legati sin dall’antichità. E’ per questo, riprendendo un’antica tradizione, che sabato 4 marzo 2017, a chiusura del Carnevale Ambrosiano, arriverà il Circo, con tutto il suo fascino e la sua magia, al Teatro Gerolamo di Piazza Beccaria in Milano, per un’unica straordinaria rappresentazione in programma alle ore 16. La biglietteria è aperta sia on line che in teatro.

Ma non sarà un circo di quelli qualsiasi. Sarà un circo giovane e moderno, figlio di un percorso estetico intimo e raffinato, legato ai nuovi linguaggi della contemporaneità. “Trittico di Circo Contemporaneo”, equilibri e volteggi dentro lo scrigno, è infatti il titolo dello spettacolo ideato, prodotto e messo in scena dall’Associazione Quattrox4. Si tratta di tre performance circensi con artisti internazionali, estratti di spettacoli in creazione, rivisitati in esclusiva per la suggestiva ambientazione del Teatro Gerolamo, che nella sua nuova vita intende riservare uno sguardo attento e puntuale alle arti circensi.

In questo spettacolo, Clara Storti e Filippo Malerba presentano i loro “Piani in Bilico”, che fa parte di un progetto volto ad esplorare lo spazio aereo, inteso come spazio abituale ed accogliente. Come coinquilini, i due performer-personaggi condividono luoghi e abitudini quotidiane, in uno spazio che si costruisce su fragili coordinate, architettoniche e relazionali, in continuo mutamento. La casa è il tema fondante dello spettacolo: la ricerca di uno spazio da riconoscere e in cui riconoscersi.

Elisa Angioni in “Camelia” scruta invece tra il divenire dei cambiamenti. Che comunque avvengono, frutto di grandi fatiche oppure del naturale evolversi delle cose. Cambiamenti che possono essere improvvisi o sbocciare lentamente come fiori. Vortice di equilibri impossibili in un percorso di ricerca della libertà, della propria identità, o semplicemente un modo di rendere tutto più leggero.

David & Tomas infine, del Kolektiv Lapso Cirk, avviano in “Ovvio” una ricerca dell’equilibrio allo stato puro. Uno studio sul comportamento umano in situazioni estreme sul palco, e anche pericolose. Una creazione dall’approccio giocoso e azzardato, piena di suspence. Manipolazione di oggetti e ricerca continua del bilanciamento si rincorrono in una dinamica bizzarra sovente carica di humour.

CAST

Piani in Bilico: Clara Storti e Filippo Malerba
Camelia: Elisa Angioni
Kolektiv Lapso Cirk: David & Tomas

SPETTACOLI

4 marzo 2017

16:00

COMPRA BIGLIETTO