Stagione 2018/2019

Ribalta ‘in miniatura’ nel cuore di Milano, il Teatro Gerolamo fonda la propria programmazione sul proposito di offrire un cartellone aperto a un pubblico vario, colto e appassionato, coniugando le proprie radici di palcoscenico milanese e popolare con un percorso di ricerca nei linguaggi del contemporaneo.

Da una parte, la stagione 2018/19 vede quindi rinnovarsi le collaborazioni ormai consolidate: dal teatro dei pupi di Mimmo Cuticchio alle marionette della Compagnia Colla, dal sodalizio con l’Orchestra laVerdi all’esplorazione dei nomi più originali del panorama musicale milanese.

Dall’altra parte, la ricerca di un proseguimento delle nostre radici ha portato a costruire un percorso di prosa attento alle lingue della scena e ai loro interpreti nel teatro contemporaneo. Lingua come scavo nelle radici dialettali, nello studio di Lorenzo Loris; lingua come parola scritta e drammaturgia, nei lavori di Bucci/Sgrosso e Malfitano/Mazza; lingua intesa come linguaggio del corpo, nella proposta di circo contemporaneo di Quattrox4; infine, lingua incarnata nelle sue interpreti sul palcoscenico in un cartellone al femminile, da Rosalina Neri a Lucia Poli.